martedì 14 aprile 2009

Pollo al Limone con Patate Fra Martino

Ospiti a sorpresa e Voi avete in frigo solo petto di pollo e patate? No problem! Arriva in soccorso per Voi questa ricettina facile-facile da cui ho preso spunto da La Cucina Italiana e da Frate Indovino :-D e che ho pubblicato anche su QBSPACE nella newsletter uscita il 27 Marzo 2009.

POLLO AL LIMONE CON PATATE FRA MARTINO


Ingredienti per 6 persone
1 chilo di petti di pollo
500 grammi di patate
4 limoni non trattati
trito aromatico (timo, rosmarino, maggiorana)
aglio
prezzemolo
brodo di verdura
vino bianco secco
olio d'oliva
sale
pepe nero in grani

Procedimento per il pollo
Lavate molto bene i limoni, poi riducetene tre a spicchi. Riducete i petti di pollo a bocconcini che raccoglierete in una teglia (che possa passare dal forno alla tavola) insieme con gli spicchi di limone, un filo d'olio, pepe macinato e il succo del limone rimasto. Coprite con un foglio di pellicola, tenete in fresco (non in frigo) per 6 ore, quindi infornate a 190° per circa 50', salando durante la cottura. Alla fine, togliete la carne, portate la teglia su fuoco vivo, unite mezzo bicchiere di vino e fate bollire in modo che il tutto si restringa a salsina; aggiungete di nuovo la carne, cospargetela di trito aromatico, mescolate e servite immediatamente.

Procedimento per le patate
Si sbucciano e si tagliano a cubetti le patate e si fanno soffriggere in un bicchiere d'olio d'oliva; si condiscono con un trito d'aglio, prezzemolo, sale e pepe. Si mescola bene, si copre tutto con brodo caldo e si passano al forno, dove devono cuocere lentamente. A preparazione ultimata il brodo dovrà essere completamente consumato.

Nessun commento:

Posta un commento