martedì 3 novembre 2009

Nebbie e Vapori fumanti

Che magico mese é Novembre con le sue nebbie che s'alzano e tutto avvolgono. La Nebbia respiro della Terra che trasforma velando i paesaggi, scoprendo la magia delle anime. La Nebbia t'invita a rallentare, a guardarti dentro a fare un bilancio sulla strada percorsa, t'invita ad ascoltarti. La Nebbia che sale dalla propria anima porta momenti di confusione che hanno la capacità di mettere ordine e di fare chiarezza e poi quando la Nebbia scompare tutto é trasformato perché Tu sei diverso, hai abbandonato schemi, atteggiamenti, situazioni, cose e persone che non t'appartengono più.
Queste sono riflessioni a ruota libera che amo fare durante cene al lume di candela davanti a zuppe calde per l'anima.

Crema di Sedano e Patate




500 grammi di sedano
250 grammi di patate
1 1/2 litro di brodo vegetale
q.b. prezzemolo tritato
50 grammi di Asiago fresco grattuggiato
20 grammi di olio extra vergine d'oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Pulite il sedano tagliatelo a fettine e lavatelo. Pulite le patate tagliatele a fettine e lavatele. Fate appassire il sedano nell'olio caldo per 5 minuti circa poi unite le patate e cuocete per altri 3 minuti mescolando. Unite il brodo bollente, salate e pepate, portate ad ebollizione poi abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e cuocete per mezz'ora circa. Frullate poi la zuppa. riportate ad ebollizione, unite il trito di prezzemolo, regolate di sale e pepe e servite.
Questa crema é adatta a chi ha problemi di gotta, per le proprietà del sedano.

2 commenti:

  1. complimenti....non avevo mai pensato alla nebbia da questo punto di vista.... grazie!

    RispondiElimina