mercoledì 11 novembre 2009

Polentaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sabato sera, tempo da lupi, candele accese e un piatto che scalda il pancino:

POLENTA CON SALSICCIA E FUNGHI



200 grammi di farina per polenta
750 ml d'acqua
100 grammi di mascarpone
50 grammi di Asiago grattugiato
200 grammi di luganega
200 grammi di passata di pomodoro
300 grammi di funghi porcini
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
30 grammi di burro
q.b. rosmarino
q.b. timo
q.b. sale
q.b. pepe

Cuocere la farina nell'acqua salata in ebollizione mescolando fino alla cottura. Togliere dal fuoco e unire mascarpone, Asiago grattugiato, burro. Continuare a mescolare fino ad ottenere un composto cremoso senza grumi. Coprire con un telo e tenere da parte. Pulire i funghi affettarli. Tagliare la luganega a tocchetti, sbucciare l'aglio lasciandolo intero. Rosolare nell'olio la luganega con due rametti di rosmarino. Mescolare e dopo 5 minuti unire la passata di pomodoro. Salare pepare e lasciar sobbollire a fuoco medio. Rosolare nel burro gli spicchi d'aglio, unire i funghi affettati e 3 rametti di timo. Abbassare la fiamma, mettere su coperchio e lasciar appassire per 10 minuti mescolando ogni tanto. Salare e pepare. A fine cottura eliminare l'aglio. Tagliare la polenta a fette e disporne una fetta per piatto con i funghi e la salsiccia al pomodoro.

Ah! Dimenticavo il tutto accompagnato da

Nessun commento:

Posta un commento