domenica 14 febbraio 2010

Voglia di colori

Anche oggi il cielo ha regalato fiocchi di neve, anche oggi con il naso all'insù immaginavo il cielo azzurro al di là delle nubi, ma oggi é un giorno nuovo, un giorno diverso da ieri, un giorno in cui saluto il passato e vivo il presente. Sono su una nuova strada e vesto nuovi abiti ed hai miei piedi, finalmente, ho le scarpe rosse, col tacco, di Dorothy.


FILETTI DI ALICI CON PEPERONI ARROSTITI





16/20 alici
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 uovo
succo di un limone
q.b. Origano
q.b. Erba cipollina
1 dl di olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe

Squamare le alici, privarle della testa e della lisca centrale e lavare i filetti. Disporli in un piatto fondo, insaporirli con un pizzico di sale, irrorarli con il succo di limone e lasciarli marinare per 2 ore circa rigirandoli di tanto in tanto. Nel frattempo cuocere l'uovo per 8/10 minuti facendolo rassodare, raffreddarlo in acqua fredda, sgusciarlo e tritarlo. Far abbrustolire da tutte le parti i peperoni sopra la fiamma; metterli in un sacchetto di carta, farli raffreddare, privarli della buccia, dividerli a metà, eliminare i semi e i filamenti bianchi interni, lavarli rapidamente, tagliarli a listarelle e metterli in una terrina; aggiungere l'origano, erba cipollina, l'olio, un pizzico di sale, pepe e mescolare gli ingredienti; unirvi infine l'uovo sodo tritato. Distribuire il composto di peperoni in un piatto di portata e adagiarvi sopra i filetti di alici, scolati dalla marinata.

Ricetta apparsa nella newsletter di QBSPACE di Venerdì 12 Febbraio 2010.

2 commenti:

  1. Questo mi piace proprio, brava Betsy. I peperoni li digerirò a Natale prossimo ma chi se ne frega! Un abbraccio
    Lila

    RispondiElimina